L'Hotel al costo del Bed & Breakfast, a Pietraperzia

Hotel Sicilia - nel cuore dell'archeologia di Sicilia

Prenotazioni ~ Prezzi

Albergo hotel a pietraperzia - Sicilia - Visita l'Hotel
Percorsi turistici in Sicilia
Eventi e manifestazioni in Sicilia

Vacanza in campagna - Sicilia
Contrada Camitrici

Turismo rurale in Sicilia
Contrada Fontana del Piano

hotel marconi pietraperzia (Enna) - Sicilia
Guida ai migliori percorsi turistici della Sicilia

Scarica, GRATIS, la guida ai migliori percorsi turistici della Sicilia

Olio extravergine di oliva biologico di Sicilia

Produzione Olio
Extra vergine di oliva
biologico in Sicilia
DOLCI COLLINE

Tu sei qui: Home > Manifestazioni ed eventi in Sicilia > Piazza Armerina: non solo mosaici

Piazza Armerina: non solo mosaici

Piazza Armerina, città nota per i mosaici di Villa Romana del Casale, è una perla di arte e storia dell'entroterra siciliano.

Villa Romana del Casale, complesso del III-IV secolo d.c., detiene un primato mondiale per i suoi 2500 metri quadrati di mosaici, ma non è solo questa perla che fa di Piazza Armerina un luogo da visitare almeno una volta nella vita.

Circondata da una ricca vegetazione è sicuramente luogo ideale per escursioni naturalistiche.

Il centro storico nasconde un luogo "lontano" dalla tipicità dell'entroterra siculo, a partire dal dialetto dei comuni lombardi, il cui vernacolo, che appartiene al gruppo gallo-italico, richiama ancora oggi quelli monferrini del nord piemontese.

Città dei Mosaici ~ Piazza Armerina (ENNA) SICILIA

Piazza Armerina ~ La città dei Mosaici

Piazza Armerina custodisce un patrimonio artistico ricchissimo: chiese, monumenti, palazzi antichi.

Il Duomo, dedicato alla Vergine Assunta, svetta con il verde della sua cupola e custodisce al suo interno la tela dell'Assunzione della Vergine di Filippo Paladini, il Martirio di Sant'Agata di Jacopo Ligozzi e la Croce Lignea dipinta su entrambe le facce.

In piazza Duomo si affaccia Palazzo dei Trigona della Floresta.

Anche il Castello Aragonese, del 1300, è un simbolo di Piazza.

In Piazza Castello, nel quartiere Monte, oltre ad eleganti palazzi patrizi, si trova la chiesa della Madonna della Neve.

Nel complesso architettonico di Piazza Garibaldi, spiccano il Palazzo di Città e Palazzo Capodarso, la Chiesa di Fundrò e l'ex convento dei Benedettini.

Contigua alla piazza, si trova il quartiere Canali (antica Giudecca) dove si trova la fonte dei Canali dalle cui bocche sgorga acqua fresca convogliata nel lavatoio medievale.

Alle spalle del convento dei Benedettini sorge il quartiere Castellina, così chiamato in quanto, prima dell'attuale convento di San Francesco, nel 1337 sorgeva un castello medievale delimitatato appunto dall'antica Torre Castellina.

Ma non sono solo gli edifici che fanno di Piazza Armerina un luogo legato a fortissime tradizioni.

I festeggiamneti di Maria SS. di Piazza Vecchia, ad esempio, risalgono al 1348, quando in Piazza Vecchia venne ritrovata l'immagine della Madonna delle Vittorie, tutt'oggi custodita nel Duomo.

Madonna delle Vittorie

La Madonna delle Vittorie

Nel Santuario, invece, è custodita la copia dell'icona che, ogni anno, l'ultima domenica di aprile viene portata in processione da Piazza Vecchia alla Chiesa degli Angeli Custodi, e riportata indietro il 3 maggio.

E proprio il 3 maggio, data in cui fu ritrovata l'immagine sacra, si tiene una festa popolare che coinvolge tutti i piazzesi.

Alla Vergine Patrona è dedicato il Palio dei Normanni, rievocazione dell'impresa che i normanni, capitanati nel 1060 dal Conte Ruggero d'Altavilla, compirono in Sicilia.

Palio dei Normanni a Piazza Armerina ENNA Sicilia

PALIO DEI NORMANNI ~ L'impresa che i normanni compirono in Sicilia

Ogni anno, dal 12 al 14 agosto si rivivono atmosfere medievali con dame, cavalieri, truppe e milizie.

Nel pomeriggio del 12 agosto vengono consegnate le armi ai Cavalieri e viene data la benedizione sia ai Cavalieri che ai Quartieri.

Il 13 agosto si rievoca l'ingresso dei normanni in città con la consegna delle chiavi, e il 14 agosto si tiene la Quintana del Saracino: i Cavalieri si sfidano in una serie di giochi alla fine dei quali, alla squadra vincente, viene assegnato il Palio, una copia del vessillo papale che raffigura Maria SS. della Vittoria, che vine conservato per una anno nella chiesa del quartiere.

vieni a scoprire le meraviglie dell'archeologia di Sicilia

Prenota un soggiorno nel nostro Hotel a Pietraperzia (Enna), in Sicilia

CLIC ~ Realizzazioni Siti & Web Marketing A. Argentati ~ Consulenze aziendali per Internet

Via Kennedy, 5 - 94016 Pietraperzia (ENNA) - Tel +39 0934 461983 - Fax +39 0934 087234 ~ info@hotelmarconi.sicilia.it

Sagre Siciliane, Feste e degustazioni Etna - Sicilia, Manifestazioni Etna